Socrem :: Società Pavese per la Cremazione

Chi siamo    |    Dove siamo    |    Orari e recapiti    |    Pubblicazioni    |      Dicono di noi      |    Statuto      |    Eventi     

LE CENERI

Le urne cinerarie dei Soci possono essere conservate nel Tempio Socrem (all’interno del cimitero di Pavia), per favorire il culto della memoria.
In Regione Lombardia, chi sceglie la cremazione ha anche la possibilità di decidere che le proprie ceneri vengano disperse: la legge 130 ⁄ 2001 ha introdotto la possibilità di disperdere le ceneri in natura o di affidarli ai congiunti per la conservazione al di fuori delle aree cimiteriali. La Regione ha poi regolamentato (Regolamento Regionale 6 ⁄ 2004, in materia di attività funebri e cimiteriali) la dispersione in natura e l’affidamento dell’urna ai familiari precisando che la dispersione deve essere decisa in vita e per iscritto da parte dell’interessato e non può essere delegata a nessun altro.

La dispersione in natura è consentita:

La forma più semplice e senza aggravio di spese per garantirsi la dispersione delle ceneri è iscriversi alla SOCREM, depositando presso di essa la propria scelta.

L’incaricato alla dispersione è individuato per espressa volontà del defunto.

Approfondimenti

Le perplessità della Chiesa sulla dispersione in natura (articolo pubblicato in "Il Ponte", novembre 2010, pp. 6-7, 560 kb)
 
Cineris. L’arte nell’urna cineraria (articolo pubblicato in "Il Ponte", aprile 2010, p. 5, 733 kb)